Impara la lingua straniera con le flashcards multimediali Ling Fluent

ling fluient opinioniSe sempre volevi essere bravo in parlare delle lingue straniere, ma non ti sei riuscito di impararsi bene una o più lingue straniere hai trovato l’articolo giusto. Oggi vogliamo presentarvi un modo efficace e velocissimo per impararsi delle lingue straniere, allora le flashcards multimediali Ling Fluent. Ognuno di noi, che ha provato almeno una volta nella vita studiare delle lingue straniere sa quanto difficile e monotono è questa cosa. Ma, oggi conoscete il nuovo e rivoluzionario metodo di apprendimento, che ha totalmente cambiato la filosofia di studiare delle lingue straniere.

Che cosa sono le flashcards multimediali Ling Fluent?

Tutti di noi, che abbiamo delle esperienze con apprendimento delle lingue straniere ci rendiamo conto, che questa è la cosa veramente difficile e che richiede un sacco di impegno e tempo. Sicuramente, c’erano dei momenti in cui pensavate, che mai non potrete padroneggiare le competenze linguistiche e smettevate di continuare a studiare. Ma, ora è arrivato un metodo completamente nuovo, che permette di impararsi della lingua straniera desiderata da noi in un modo molto più veloce, efficace e per di più – piacevole. Ma, parliamo qui di metodo di apprendimento con l’uso delle flashcards multimediali Ling Fluent. Le flashcards multimediali sono proprio le carte, che contengono molto sviluppati gruppi di parole straniere con gli esempi di loro utilizzo, coniugazioni, etc. Il corso multimediale della lingua straniera Ling Fluent, che è basato sul utilizzo delle flashcards multimediali è così tanto rivoluzionario perché permette di impararsi al livello avanzato la nuova lingua straniera in un breve tempo di un mese migliorsupplemento.it.

Chiedete come è possibile?

Allora, tutto questo è possibile perché i produttori delle flashcards multimediali Ling Fluent hanno creato un nuovo metodo di apprendimento, che utilizza al cento per cento le capacità del nostro cervello, sforzandolo ad usare durante studiare due parti della nostra mente – sia la destra, che la sinistra. Grazie a questo siamo in grado di impararsi fino a 200 nuove parole straniere al giorno e non scordarle dopo. Questo significa, che dopo le due settimane di apprendimento con le flashcards di Ling Fluent saremo parlare la nuova lingua al livello comunicativo, ma dopo 4 settimane il nostro livello di lingua sarà molto avanzato.ling fluent

Come cominciare utilizzare le flashcards multimediali?

Già sapete che cosa sono le flashcards multimediali Ling Fluent. Ma, come ottenere accesso alle flashcards e iniziare a studiare? Allora, basta che hai un computer o tablet con l’accesso a Internet, entri sul sito ufficiale italiano della piattaforma Ling Fluent – www.ling-fluent.it e scegli la lingua straniera, che vuoi impararsi. Dopo farlo devi effettuare il pagamento del corso e otterrai l’accesso alle flashcards multimediali. La grandissima quantità di circa 1500 flashcards è raggruppata in categorie (come per esempio: alimentazione, lavoro, business, nuove tecnologie). Ogni categoria contiene moltissime parole, che oltre a loro significato hanno anche le coniugazioni, gli esempi del utilizzo, la pronuncia, etc. Grazie alla forma di flashcards Ling Fluent possiamo studiarle in qualsiasi posto e in qualsiasi ora. Vedrete, che i risultati saranno davvero ottimi.

Il pane fatto in casa

homemade breadLa maggior parte di noi non può immaginare la vita senza il pane. pane croccante o bagnata e pesante, bianco o integrale, fresco, duro o arrostito ,per molti per la prima colazione il prodotto e’ obbligatorio e non solo. L’acquisto di pane può sostituire il pane fatto in casa? Beh, non solo è possibile, ma anche dovrebbe!
Il pane che compriamo nei negozi, è molto spesso prodotto utilizzando vari tipi di “sostegno”, per esempio coloranti, riempitivi -gli additivi che lo rendono che possa essere tenuto fresco e si presenterà molto più attraente. Come sapete, gli alimenti arricchiti con additivi artificiali dovrebbero essere evitati, soprattutto se abbiamo a cuore la qualità consumata da noi. Questo principio dovrebbe valere anche nel caso del pane – il pane o i panini. E qui, come in ogni altro caso, la controparte domestica risulta essere più sana, essendo in occasione gustosa (e anche più gustosa …)

Quale farina scegliere?

flour
La scelta della farina è la chiave .Scegliendo la farina purificata,cuociamo il tipico pane bianco. Quindi cerchiamo di scegliere di acquistare il grano intero (tipo 1850) o integrale (tipo 2000) . Per quanto riguarda la sua origine , di solito abbiamo una scelta di farina o di segale , ma sul mercato ci sono anche la farina di farro per fare il pane .
Il pane a lievitazione naturale fatto in casa
Il pane integrale lievitato ( Da non confondere con il pane con la farina integrale di lievito pomposamente chiamato integrale) è sicuramente in buona salute ed è caratterizzato da uno specifico valore del gusto – è meno salato , leggermente acidulo , più pesante e riempito e mantiene una maggiore durata. La preparazione di lievito può sembrare problematico, ma in realtà non è troppo difficile . Si dovrebbe anche ricordare che la pasta madre , una volta preparata e’ adatta per il riutilizzo , così si dovrebbe prendere il tempo per fare il primo lotto . A maggior ragione quando abbiamo gola sul pane di segale , che sullo stesso lievito non si cuoce , perché contiene troppo poco glutine. In questo caso , l’ uso della pasta madre è quindi necessario . Così , come preparare la pasta madre ? Per fare questo , dobbiamo avere :
– Farina integrale di segale ( tipo 2000)
– Acqua tiepida
– Barattolo .
Come si può vedere , l’elenco degli ingredienti ed “attrezzatura” non è troppo lungo . Nel vaso versa 1/2 tazza di acqua e versa1/2 tazza di farina . Lasciate riposare il composto in un luogo caldo ( 25-30 gradi centigradi ) per un giorno . Dopo la sua scadenza ( e ogni giorno successivo per 5-7 giorni ) , versa 1/3 del bicchiere d’acqua nel vaso e versa 1/3 di tazza di farina . Pronto a cuocere il pane la lievitazione naturale ha un odore un po ‘ acida e ci sono delle “bolle ” . Conserva in frigorifero .
Il pane a lievitazione naturale prepara in questo modo- stucco , quindi prepara , con il suo uso , la pasta correttamente . Il lievito è collegato alla pasta madre , farina e acqua ( in un rapporto di 1 : 1,5 : 1,5 ) . Cresce circa otto ore. Uniamo poi , di nuovo qui , con farina , acqua e additivi ( noci, semi , semi, sale, cumino , zucchero, frutta secca , ecc ) . Questo crea una appropriata pasta. Rinviata a teglie dovrebbe spendere le sue poche ore per crescere . Allora è pronta per la cottura ! Le proporzioni di diversa farina , lievitazione , additivi , ecc , così come il tempo e la temperatura di cottura dipendono in gran parte da che pane si vuole fare.

Il melograno – le calorie ,il  valore nutritivo

 

pomegranateIl melograno è estremamente un delizioso frutto esotico i cui valori e le proprietà nutrizionali rendono che sicuramente vale la pena di incorporarlo nella vostra dieta – indipendentemente dal fatto se contiamo ogni giorno le calorie consumate o meno . Anche se il consumo di melograno scoraggia la loro struttura , in quanto questi frutti tendono ad essere difficile da sbucciare , ricorda che solo pochi trattamenti minori ci permetteranno di assaporare il gusto del melograno .

I melograni sono i frutti del melograno , che è un albero che cresce fino a 3-5 metri di altezza , proveniente dalla zona del Mediterraneo, e più precisamente dalla Persia e Mesopotamia . Fortunatamente , oggi è molto facile l’accesso anche in Polonia . I melograni possono essere acquistati presso qualsiasi supermercato , e, talvolta, offrono loro i negozi ancora più piccoli . Il loro prezzo non è troppo alto . Quindi, se qualcuno ancora i succosi melograni non ha mai mangiato , necessariamente deve cambiare e tentare come uno spuntino .

Il melograno – proprieta’ nutrizionali e medicinali

pomegranate nutritional

Il melograno in 100 grammi fornisce circa 83 calorie (kcal) , e quindi , come la frutta , un bel po ‘ , ma ha un basso indice glicemico ( 35 ) ed è una buona fonte di fibre , assolutamente non c’è bisogno di preoccuparsi di questo , anche quando attentamente scegliamo i pasti in modo da non aumentare di peso . Il melograno , come altri frutti e ortaggi , in questo contesto , il prodotto e’ completamente sicuro .

I melograni sono una buona fonte di fibra alimentare , non solo , ma anche di vitamine B B1 , B2 , B5 ( acido pantotenico ) , B6 , B9 (acido folico ) , vitamina C , E e K , così come i minerali :potassio, fosforo , zinco, rame , manganese e persino magnesio . Fornisce inoltre una grande quantità di antiossidanti – . Ad esempio nel succo si possono trovare i polifenoli , tannini, delfinidina , cianidina , pelargonidina , mentre nella buccia del frutto sono contenuti tannini , catechine , galokatechine .

Da tale contenuto eterogeneo di sostanze nutritive derivano le proprietà del melograno. Questi frutti (e il succo spremuto da loro) rafforzano la resilienza e sostengono il trattamento delle infezioni, facilitano la guarigione delle ferite, riducono il colesterolo cattivo nel sangue, mantengono la glicemia ad un livello costante, sono una fonte di energia facilmente digeribile, abbassano la pressione sanguigna, e assistono il lavoro del cuore , ringiovaniscono la pelle e migliorano il suo colore e la fermezza, diuretici e contribuiscono la disintossicazione del corpo, hanno proprietà anti-cancro, rallentano il processo di invecchiamento, bere succo di melograno rallenta lo sviluppo di aterosclerosi, il frutto anche aiuta la digestione. Si deve anche sapere che i melograni sono una fonte di ormoni vegetali, per cui alleviano i sgradevoli sintomi della menopausa e tensione premestruale, e il succo impedisce anche un certo grado di impotenza e previene il cancro alla prostata, perché contiene un componente che abbassa il livello di antigene prostatico specifico .

  La base della dieta di riduzione è di determinare il fabbisogno calorico giornaliero (metabolismo totale ) .

Reduction Diet

  Moltiplicare il peso per 24 e il risultato per 0,9 (femmine ) e 1.2 ( maschi) . A seconda dell’attività fisica dovrebbe essere moltiplicato per un valore calcolato dai coefficienti sotto indicati .

-1,00-1,05 – Stile di vita sedentario . La mancanza di esercizio fisico regolare , una tipica attività quotidiana che non richiede uno sforzo fisico come il lavoro più leggero nel giardino , falciare il prato , lavare i piatti , lavoro di ufficio, alla guida di un’auto , lo shopping, ecc ,

– 1,10-1,20 – scarsa attività fisica . Lezioni come per lo stile sedentario + giornaliera attivita’ fisica  di 30-60 minuti , come per es . marcia calma ( 5-6 km / h) , ginnastica ( senza sollevare ) , andare in bicicletta a passo lento , golf, nuoto libero ,

– 1,25-1,30 – l’attività fisica media . Lezioni come per lo stile sedentario + minimo 60 minuti di media attività fisica quotidiana ,

-1,40-1,50 – alta attività fisica. Lezioni per lo stile sedentario + giornaliera attivita’ fisica media di 60 minuti + minimo di 60 minuti di vigorosa attività fisica come ad esempio tagliare la legna . , Arrampicata, ciclismo ritmo medio , jogging , saltare la corda , pattinaggio , nuoto, tennis ( doppie ) , camminare a ritmo sostenuto (8 km / h) o almeno 120 minuti di ulteriore attività fisica media .

   Il risultato ottenuto dopo aver eseguito i calcoli di cui sopra determina il fabbisogno calorico giornaliero .

Mangia tanto quanto il vostro corpo ha bisogno

body needs

  La dieta di riduzione si basa sul fornire al corpo ogni giorno una dose in meno di energia, in modo che possa contemporaneamente usare il tessuto immagazzinato nel corpo. È, quindi, ridotto il risultato di cui sopra, circa 200-500 calorie. Inizialmente, si consiglia di ridurre il risultato per 200 kcal. Il menu ogni giorno dovrebbe contenere la stessa quantità di calorie. Pertanto, se il fabbisogno giornaliero della persona che conduce una vita sedentaria è, per esempio 1800 kcal, dovrebbe consumare 1.600 calorie ogni giorno fino ad ottenere i risultati soddisfacenti. Non dovrebbe, tuttavia, essere che il lunedi il menu comprende 2.000 kcal, e nei giorni successivi solo 800 kcal. Le calorie di cui hai bisogno devono essere distribuite su 5 pasti, in cui ogni pasto dovrebbe fornire proteine, una fibra naturale, carboidrati con un basso carico glicemico e grassi sani. Per coloro che hanno finora esclusivamente usato la dieta ricca di proteine o una dieta low-carb fare il menu’ quindi sara’ una sfida.